E-book “Cherchez la femme”: due contributi ‘veneziani’ in un’antologia proustiana

Questa volta non si parla di vita silente ma di peccati. Sì, avete capito bene! L’Accidia è il vizio che mi ha ispirato due contributi – un racconto e una poesia – ambientati a Venezia…

Un tuffo in “Atmosfere del passato” …

Non poteva mancare. E’ quasi estate e – chissà perché – l’estate viene spesso associata  agli anni Sessanta: immagino la nostra Laura mentre si trucca, la matita nera allungata sulla palpebra e il mascara abbondante,…

(Mini)Booktrailer

E un giorno dagli schermi noiosi della metropolitana comparve questo. Siamo piccoli ma cresceremo 😉

Addii di Pasqua

I preparativi per l’imminente partenza di Laura procedevano spediti, sia in casa che in redazione, tra la sorpresa di tutti per il coraggio che la ragazza stava dimostrando: era agitata per il cambiamento ma serena…

L’Aula Due

Con il Capodanno, dopo l’Epifania, le feste volgevano al termine: gli elettricisti smontavano le luci dalle vie del centro della città, le vetrine si svuotavano dei colori, il carosello delle automobili in piazza Indipendenza aveva…

Recensione su “Le Tate Libraieh”

La prima recensione del 2018 su: “Le Tate Libraieh“ “Un’appassionante e travolgente storia d’amore clandestina. Ci troviamo nella Roma del 1963 quando Laura, giovane giornalista, si trova ad incontrare grazie ad un’intervista il professore universitario…

Natale 1963

“La cosa migliore, forse, era cercare Sarti e consegnargli il libro in una busta: ma era così impegnata con le recensioni, con i piccoli articoli per la rubrica delle casalinghe, con la ricerca dei regalini…

Rewind

E’ trascorso un anno dall’uscita del mio primo romanzo e ancora mi sembra impossibile.Ma sono trascorsi, anche, 54 anni dalle prime battute: “Le nove di mattina del 15 ottobre 1963. Sulla scrivania del piccolo studio…

… e autunno

“… ho bisogno di starti accanto e di respirarti, Guido. La gelosia ci suggerisce solo fantasmi, mentre la lontananza sta seriamente compromettendo il nostro rapporto: per questo, una volta tornata a Roma, affronterò qualsiasi silenzio…